Altra vittoria per la Prima Lega

Foto: Davide Cirla

Altra vittoria per la Prima Lega

La SAV afferra subito la partita, con un secondo quarto decisivo, battendo lo Swiss Central per 100-49.

SAV Vacallo: 100

Swiss Central: 49

Hanno giocato:

Tessaro 13, Bellarosa 2, Moscatelli 4, Sparascio 8, Plebani 3, Cavadini 19, Dotta 21, Iocchi 7, Ghisleri 12, Cereghetti 2, Beltrami 9.

Partita tutto sommato semplice per la SAV, che domenica pomeriggio ha battuto gli svizzero tedeschi dello Swiss Central per 100-49.

Il tasso tecnico della squadra ospite era comunque abbastanza basso, elemento che ha permesso ai padroni di casa di prendere il comando dell’incontro già dopo i primi minuti di gioco.

Andando ad analizzare le progressioni tecniche di casa, si sono confermate le buone risposte avute dai ragazzi dopo la partita di Viganello. I giovani Beltrami, Bellarosa e Plebani, in particolare, hanno risposto in maniera più che positiva alla chiamata degli allenatori, facendo tutto quello che gli è stato chiesto, sfruttando l’occasione per mettere chilometri nelle loro gambe e fargli fare esperienza. Ottima anche la partita di Marco Ghisleri, che ha mostrato un gioco cattivo e deciso, che gli ha permesso di incidere sull’equilibrio complessivo della squadra.

“Molto bene dal punto di vista dell’impegno, che è stato profuso da parte di tutti” ha dichiarato coach Frasisti. “Ovvio che con un risultato del genere si dà anche la possibilità ai ragazzi più giovani di esprimersi e di fare le cose che si provano in allenamento. Quindi bene. Adesso ci prepariamo per una trasferta insidiosa come quella di Soletta di domenica, dove giocheremo in un campo piccolo contro una squadra esperta, perché ha dentro comunque un mix tra giovani e meno giovani. Quindi sarà una partita a rischio e dovremo affrontarla con la giusta concentrazione e con il giusto spirito, ma con la serenità che stiamo procedendo sulla strada corretta”.

Prossimo incontro casalingo sabato 27 novembre al Pala San Giorgio di Riva San Vitale. Ospiti gli Starwings di Basilea.

Condividi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi