Coppa Ticino: la U13 si ferma in semifinale

Star 79: 79

SAV Vacallo: 39

La SAV saluta la Coppa Ticino ad un solo passo dalla finale, sconfitta dallo Star 79 per 79-39.

Gli avversari dei gialloverdi non sono sconosciuti, anzi, solo due settimane fa abbiamo incontrato lo Star nella partita valevole per il terzo turno di campionato. Partita, quella del 16 novembre, che aveva visto i sopracenerini condurre per 40 minuti, senza mai concedere ai nostri ragazzi l’occasione di avvicinarsi.

Questa volta, però, qualcosa è cambiato. I primi 15 minuti dell’incontro sono stati giocati al meglio dalla formazione guidata da Reto e Chiara Ghidossi. In difesa sono riusciti a contenere i giocatori verde-arancio, difendendo forte e andando in aiuto dei propri compagni anche sul lato debole. E in attacco la buona circolazione della palla ha permesso di creare tante occasioni – e sfruttarle – passando anche in vantaggio di qualche punto e mandando i padroni di casa nel pallone.

Alla fine del secondo quarto ha iniziato a farsi sentire la fatica, risultante in un calo di aggressività ed energia. Questo ha permesso allo Star di recuperare il distacco ed effettuare il definitivo sorpasso, andando alla pausa lunga in vantaggio di 10 lunghezze (28-38).

La seconda metà della partita continua sulla linea degli ultimi minuti del primo tempo, con i nostri ragazzi stanchi e privi di energie. E questo calo si è fatto notare sia in attacco, dove i troppi palloni persi hanno dato il via ai contropiedi avversari, che in difesa, dove non ci si aiutava più e si concedevano troppi tiri.

Niente da fare quindi per la SAV, che saluta definitivamente la finale del 7 dicembre. Complimenti quindi ai giocatori dello Star che si sono meritatamente guadagnati la vittoria, ma complimenti anche ai nostri ragazzi, che hanno lottato fino alla fine senza mai mollare.

Bravissimi ragazzi!

Hanno giocato: Giacomo 4, Fabio 7, Matilde, Nicola 2, Enrique 15, Efrain, Paolo 6, Norberto, Simone 5, Christian, Alessandro, Thomas.