Lugano Senior – SAV Vacallo: 51-79

Star Gordola – SAV Vacallo: 66-48

Una vittoria, contro Lugano, e una sconfitta a Gordola. Questo il bilancio dei primi due incontri disputati dalla squadra Senior SAV, formazione che nel mese di settembre si è riaffacciata al campionato di 2a Lega cantonale dopo alcuni anni di assenza.

La squadra è formata da atleti attivi in passato nelle fila della SAV e nella Pallacanestro Mendrisiotto (RPM), sia in ambito giovanile, sia nelle categorie Senior.

La parte organizzativa è curata da Alessandro Ballabio (GM e giocatore attivo), mentre Nicola Summerer (già capitano della 1LN RPM) ricopre il ruolo di capitano.

Un mix di elementi interessanti, una scommessa lanciata in estate che sta dando buoni riscontri dentro e fuori dal campo.

A due mesi dall’inizio delle attività abbiamo chiesto a Michele Sera, Coordinatore SAV Vacallo Basket, come sta lavorando il gruppo.

“I lavori sono partiti a settembre e abbiamo già affrontato due sfide di campionato” commenta Sera, “stiamo mettendo insieme più entità di ragazzi. È un gruppo concretamente nuovo. Vedo serietà nell’approccio in palestra, voglia di fare e presenza costante, e questo fa piacere. Serve ovviamente del tempo per mettere insieme un organico che funzioni bene”.

Le basi su cui lavorare in prospettiva futura sono solide, anche grazie all’ottimo lavoro svolto in passato con buona parte dei giocatori, già attivi nelle giovanili SAV.

Una vittoria e una sconfitta: questo il bilancio dei primi impegni stagionai, mentre il lavoro in allenamento prosegue con la giusta intensità.

“La prima partita contro Lugano ci ha visto vincere con un buon margine di vantaggio” racconta Sera, “ma ho avvisato i ragazzi chiedendo loro di non abbassare la guardia, perché ci sono squadre che hanno caratura maggiore. Sicuramente tutta la prima parte di stagione sarà un cantiere aperto. È importante che chi ha già maturato esperienza in questo campionato abbia la giusta voglia di lavorare con i più giovani. Deve esserci integrità di gruppo. Anche grazie alla spinta dell’entusiasmo possiamo costruire qualcosa di positivo”.

Prossima partita di campionato il 14 novembre al Palapenz di Balerna contro DDV-Lugano. Alle porte anche l’appuntamento di Coppa Ticino, venerdì 22 novembre, contro Lugano.