Under 13

SAV Vacallo – Viganello Caimans: 56-38

Sabato mattina si è giocata la partita della U13 contro i Caimans di Viganello che ha visto la SAV uscire vincente con un risultato di 56-38.

Partita molto intensa per i gialloverdi che già l’anno scorso avevano incontrato la formazione di Viganello ed erano quindi consapevoli della loro aggressività e del loro gioco duro. Quindi mollare anche un solo secondo era fuori discussione, perché i biancoverdi sarebbero stati pronti a pressare con grande energia per non farci passare.

Serviva quindi tanta grinta e determinazione, e questo si è visto. Nel primo quarto i nostri ragazzi sono partiti molto bene, soprattutto in difesa, dove l’energia era altissima. Negli ultimi allenamenti è stato infatti introdotto l’aiuto difensivo, e nell’incontro di sabato ha funzionato perfettamente, dando una grandissima mano ai giocatori di coach Ghidossi a tenere a bada i propri avversari. Grazie a questo aiuto e alla grande energia difensiva, dove nessuno mollava il proprio uomo e tutti rimanevano sempre appiccicati senza lasciar mai scappare l’avversario, Vacallo è riuscita a recuperare palloni preziosi e far circolare bene la palla in attacco, finendo il quarto in vantaggio di 14 punti (17-3).

Il secondo periodo è iniziato sulla stessa linea del primo, permettendo ai padroni di casa di mantenere il vantaggio accumulato in precedenza. In difesa l’attitudine è rimasta aggressiva e così è stato anche per l’attacco, dove i nostri ragazzi hanno provato tutto quanto allenato durante la settimana. Ci si passava il pallone, si stava larghi attorno all’area e si sfruttava ogni spazio lasciato libero dal Viganello per attaccare il canestro. 

Prima parte della partita quindi molto positiva per la formazione della SAV e allenatori pienamente soddisfatti. Si va alla pausa lunga sul punteggio di 31-18, risultato che nessuno si aspettava, in quanto solo qualche mese fa il tabellone diceva 29-72 per i Caimans. La squadra si aspettava la loro fisicità e la loro forza, ma è riuscita a reagire molto bene, mettendo quella grinta che l’anno scorso era mancata troppe volte.

Il terzo quarto è stato caratterizzato da 10 minuti di pura confusione, forse dovuta alla stanchezza, che ci ha fatto perdere qualche pallone di troppo, sbagliare le posizioni e difendere meno aggressivamente. Il parziale del quarto dice 1-6 per gli ospiti, ma pronta è stata la ripresa dei nostri ragazzi nell’ultimo periodo, dove sono riusciti a mantenere il vantaggio e portare così a casa la prima vittoria della stagione, con il punteggio di 56-38.

Ottima quindi la reazione della formazione U13 che ha dimostrato di avere tanta grinta e determinazione. Continuate così! Bravi ragazzi!

Hanno giocato: Giacomo 10, Erika 2, Nicola 4, Matilde, Simone 12, Efrain, Paolo 6, Enrique 12, Fabio 6, Thomas 2, Veeti 2, Norberto.