Under 13

I 2006 concludono secondi nel girone: battuto anche il Riva Basket

SAV 2006 – Riva Basket: 77 – 30

(29-15)

Si è giocato sabato mattina l’ultimo incontro di questa fase del campionato U13 che ha visto i 2006 vincere contro il Riva per 77-30.

La formazione gialloverde è leggermente cambiata rispetto a quella scesa in campo la sera prima contro Lugano per dare modo a tutti i ragazzi di trovare minuti.

L’inizio del match ha visto i padroni di casa molto determinati e con tanta grinta pronti a fare loro anche questa vittoria. Forse complice la stanchezza per la partita del giorno prima , l’attacco avversario ha fatto penare i 2006 che hanno avuto qualche difficoltà in difesa a tenere i cugini di Riva San Vitale. Il primo quarto si conclude con gli ospiti sotto di un solo punto, ma pronti a dare il meglio per dar filo da torcere alla squadra di Walter Bernasconi.

Nel secondo periodo è ufficialmente iniziato l’allungo gialloverde. Passaggi precisi al compagno che si trova nella giusta posizione, un taglio in area, un altro passaggio e canestro. Azioni semplici ma efficaci e una difesa forte hanno permesso ai nostri ragazzi di dominare il campo delle elementari di Vacallo, concedendo agli avversari un solo canestro prima di andare in pausa in vantaggio di 14 punti (29-15).

Al rientro dagli spogliatoi la storia non cambia. Nel secondo tempo il ritmo dei gialloverdi resta elevato, con un grande lavoro della difesa che lascia segnare al Riva solo 15 punti. La palla gira bene, la comunicazione in campo ormai non manca più e gli aiuti dei compagni sono sempre più preziosi. Ed è proprio con il gioco di squadra che la SAV è riuscita a concludere l’incontro con un’ennesima vittoria, piazzandosi ufficialmente al secondo posto in classifica, a pari merito con i cugini dello Stabio, primi per la differenza canestri nello scontro diretto.

Un ottimo lavoro dei nostri ragazzi che per la prima volta dall’inizio della stagione hanno segnato almeno un canestro ciascuno con ben quattro giocatori in doppia cifra!

Finisce così la prima fase del campionato con un secondo (che alla fine è un po’ un primo) posto meritatissimo dopo un inizio di stagione un po’ stentato. L’esordio aveva infatti visto i nostri 2006 battuti in casa proprio dallo Stabio capolista. Ma alla fine la classifica è solo relativa, perché in questi mesi di lavoro abbiamo potuto vedere un netto miglioramento dei ragazzi, fino ad arrivare alle ultime prestazioni, dove il risultato non è mai più stato messo in discussione.

Un “bravo” a tutti per questa prima parte di campionato, ma dobbiamo stare attenti: nella seconda fase incontreremo le migliori squadre di ogni girone e dovremo lottare con le unghie e con i denti per ogni partita. Ma si lavorerà proprio per questo e come afferma il coach: “saremo pronti al momento buono per strappare un posto tra le migliori squadre del cantone”.

Hanno giocato: Patrick 2, Simone 12, Karim 4, Alessio 11, Fabio 22, Enea 8, Carrie 3, Francesco 2, Eydam 11, Alessandro 2.